Le piantine di olivo nano per abbellire Piazza Vittorio Emanuele III

GIMIGLIANO – La cura delle piccole cose del nostro paese ci ha sempre interessato. Sicchè gia’ dallo scorso anno avevamo pensato di poter offrire ai vasi che siedono sui marciapiedi di Piazza Vittorio Emanuele III una colorazione costante e particolare. L’olivo è la pianta sempre verde, che un pò caratterizza le nostre zone per la produzione del buon olio “paisanu”, un pò avvicina l’uomo a tante antiche tradizioni allegoriche .

E’ la pianta  che simboleggia la pace e la serenità tra i popoli, simbolo di pregio e virtù, simbolo di decoro per uomini illustri e da insignire, simbolo di sapienza e giustizia, di riconciliazione tra Dio e gli uomini dopo il diluvio universale.

Grazie all’ottimo lavoro di Tonino Gabriele , con questi nuovi simboli contiamo di poter dare un colore costante a questo angolo di Gimigliano e con esso un augurio di prosperità a tutta la comunità.

Un pò di storia non guasta.

Tra tutti i bonsai quello che sicuramente rappresenta di più l’Italia è il bonsai di olivo. Questa pianta pur avendo origini caucasiche è stata impiantata con successo in tutte le aree del bacino mediterraneo, trovando soprattutto in Italia il clima e il terreno adatto per prosperare al meglio. Le naturali qualità dell’Olivo sia estetiche che biologiche ne fanno un albero perfetto per la coltivazione tramite la tecnica bonsai.
Il suo portamento massiccio e contorto conferisce anche ad esemplari giovani un aspetto centenario che risveglia in chiunque un innato rispetto per la natura, mentre l’abbondanza di nuovi germogli con cui risponde agli interventi di potatura fanno si che sia molto facile intervenire per modellare a proprio piacimento l’estetica del piccolo albero.

Ulteriori informazioni su: Olivo bonsai – Olivo – Realizzare un bonsai di olivo https://www.giardinaggio.it/ortofrutta/olivo/olivo-bonsai.asp#ixzz5DOeaoqnl

 

Facebook Comments

Autore dell'articolo: iscgim